top of page

Romanticism, Nationalism, and Medievalism

An article by Rebecca Zani on the heritage and tradition of the historical roots of medievalism in romanticism and nationalism:



“Tra gli edifici in Germania soltanto quelli gotici meritano attenzione”. È in questi termini che Madame de Staël, “l’importatrice” del romanticismo tedesco nei paesi di lingua neolatina, esalta lo stile architettonico gotico. Il secolo in cui opera la scrittrice, il “Lungo ‘800”, non è soltanto il momento in cui si elaborano gli Stati Costituzionali e i governi liberali, ma anche il momento in cui emergono gli Stati-Nazione, vere e proprie “comunità immaginate” secondo la denominazione del sociologo irlandese Benedict Anderson nell’omonimo studio, pubblicato nel 1983, dedicato all’emergere dei nazionalismi in epoca romantica.


Gli Stati nazionali si fondano su delle (auto-)narrazioni. Attraverso la riscoperta del Cantare dei Nibelunghi e della Chanson de Roland si esaltano le origini epiche dei suoi abitanti, gli “eroi”storicamente attestati come Vercingetorige e Federico il Barbarossa e quelli letterari, come Sigfrido e Lancillotto, diventano padri della patria; le allegorie “nazionali” come Marianne a Germania incarnano sotto sembianze femminili l’essenza della nazione.


È proprio in questo spirito di riscoperta e di re-interpretazione in chiave nazional-romantica del Medioevo che si inserisce il “revival” dello stile gotico. Il Medievalismo romantico-positivista non solo non offre una lettura obiettiva del Medioevo, bensì un’interpretazione traslata in ottica politica idealistica ed ideologica del Medioevo, ma sarebbe, secondo Richard Utz, professore di letteratura, media e comunicazione presso il Georgia Institute of Technology, “grande complice” del nazionalismo. Nel suo articolo “Moyen Âge et nationalisme”, uscito nella raccolta di saggi “Fake Moyen-Age!” del 2022, Utz ricorda che nell’’800 al revival del gotico corrisponde una rilettura utopica del Medioevo, in quanto epoca storica pre-industriale, di coesione sociale e di forte sentimento di appartenenza, di spiritualità e genuinità.


37 views

Comments


bottom of page